Dopo aver vinto il titolo di “Best Female Artist” agli MTV Europe Music Awards di Amsterdam (clicca qui per guardare il video della premiazioneKaty Perry (foto by InfoPhoto) torna a far parlare di sé, questa volta per un fatto davvero commuovente.

La cantante in visita in Cina, dove si è anche esibita in un grandioso show, sulle note della sua hit Roar, suonate dall’orchestra nazionale del Paese asiatico a Pechino, non riesce a trattenere le lacrime e si commuove (qui la news sul suo ultimo singolo “Unconditionally”).

La Perry (clicca qui per leggere tutto sulla sua carriera) ha dichiarato: “Mi ha fatto piangere, mi ha emozionato e mi ha fatto capire quanto è grande il mio amore per la musica, soprattutto qui nella sua forma più pura mi ha dato una sensazione molto intensa”. Il direttore dell’Orchestra Nazionale Cinese, riferendosi alla cantante che per l’occasione si è vestita all’orientale con una tunica di seta cinese grigio-verde, ha affermato “Katy Perry è una cantante di grandissimo successo, mentre la nostra musica tradizionale vanta una lunga storia. Ma in questo modo portiamo la musica a un sempre maggior numero di persone”.

Al termine dell’esibizione dell’orchestra, Katy ha ricevuto anche in dono uno Xun, uno dei più antichi strumenti musicali tipici della Cina e si è alzata in piedi per rendere omaggio ai musicisti. Una standing ovation per i 100 componenti dell’orchestra, molto gradita dal pubblico. In segno di gratitudine, la Perry ha anche fatto dono della sua personale chitarra.