Quando si dice mettere anima e corpo per una causa… Per la cantante americana Katy Perry si è trattato di prendere alla lettera questo modo di dire perché per sostenere la candidatura della democratica Hillary Clinton non ha esitato a girare un divertente video in cui si mostra come mamma l’ha fatta (salvo coprire le parti intime con i bollini per la censura).

Come sappiamo Hillary Clinton dovrà vedersela contro il repubblicano Donald Trump per le prossime elezioni presidenziali statunitensi che si terranno a novembre. Qualche giorno fa i due candidati si sono sfidati nel corso del loro primo confronto tv e Katy Perry, che aveva già cantato per la convention democratica, ha voluto ribadire ancora una volta tutto il suo appoggio per quella che se eletta potrebbe diventare il primo presidente donna della storia degli Stati Uniti.

E così, il 26 settembre, Katy Perry ha annunciato ai suoi fans che avrebbe usato il suo corpo per fare click baiting e per sostenere la candidatura della Clinton. Un annuncio presentato con tanto di fotogramma dal video in cui appariva nuda e che ha fatto crescere l’attesa da parte dei suoi ammiratori.

Il giorno successivo, come promesso, la cantante ha postato anche il video integrale, davvero molto divertente, in cui decide di andare a votare per Hillary Clinton senza indossare i vestiti. Chissà se il suo appoggio, insieme a quello di molte altre star dello show business, riuscirà ad aiutare davvero la Clinton a tornare alla Casa Bianca (dopo aver vissuto lì gli anni in cui suo marito Bill è stato presidente degli Usa).