Come sempre, quando una hit diventa un tormentone di livello mondiale, spuntano quasi automaticamente mille cover e reinterpretazioni.

Proprio in questo caso della canzone di Katy Perry e Juicy J., Dark Horse (clicca qui per vedere il video) , è stata fatta una cover, ma non di quelle solite tutte melodia e litanie varie. La hit è stata rifatta da Anthony Vincent, del canale Youtube Ten Second Songs, caricato proprio cinque giorni fa, ed è diventato virale praticamente all’istante.

Il ragazzo che all’apparenza, capelli lunghissimi e barba folta, maglietta con maniche tagliate, da tipico metallaro, sembrava dovesse cantare solamente cover dello stile che lo rappresenta, invece riservava una sorpresa. Ha proposto 20 interpretazioni differenti della hit, ovviamente con alcuni gruppi metal tra cui Pantera, Metallica, Iron Maiden e Slipknot, ma anche una versione del re del pop Michael Jackson, Nirvana, Pavarotti, Queen, Red Hot Chili Peppers, Jamiroquai, The Voice ovvero Frank Sinatra, The Doors, l’ex fiamma di Katy John Meyer e moltissimi altri tra cui anche alcuni gruppi forse poco noti in Italia. Ovviamente non poteva mancare anche la versione originale della Perry.

Il video, che ha già raggiunto più di 900mila visualizzazioni, vanta una produzione del video fatta dallo stesso Anthony: le canzoni, infatti, sono state prodotte e  registrate in casa da lui e, come dichiarato dallo stesso nelle informazioni sotto il video, non è stata usata nessuna registrazione del brano originale.

Insomma, doppiamente geniale! E pensare che questo era il suo primo video caricato sul canale, chissà cos’altro si inventerà!

Ecco il video: