A un mese di distanza dal divorzio con Tom Cruise, Katie Holmes si consola con la moda, dedicandosi al suo marchio creato nel 2009 in coppia con la stilista Jeanne Yang.

La sua linea di abbigliamento, il brand Holmes & Yang, debutterà a settembre in passerella alla New York Fashion Week.

La Holmes è apparsa entusiasta della nuova esperienza, che sarà una parte importante della sua nuova vita lontana da Tom Cruise e dalle sue auto di lusso. Inoltre, sua figlia Suri è già una star del fashion. L’attrice trentatreenne ha posato con un abito basic e completamente nero per una rivista americana. I suoi capelli sono di nuovo lunghi e il sorriso le sta tornando. Sintomo che forza e determinazione sono i suoi cavalli di battaglia per raggiungere l’agognata serenità e lasciarsi alle spalle la fine del matrimonio con l’attore di Minority Report e Vanilla Sky.

Nell’intervista rilasciata al Magazine, la Holmes si è dichiarata pronta a nuovi stimoli lavorativi. Ha voglia di provare nuove esperienze di vita. Si è detta inoltre equilibrata maggiormente rispetto al passato. Katie è dunque una persona che ha ancora voglia di dimostrare molto, nonostante lavori ad altissimi livelli sin da quando era giovanissima. L’obiettivo per il futuro? La carriera non deve più farle trascurare la vita privata.