In questi giorni sono la coppia più vociferata di Hollywood, ma i due diretti interessati al momento non hanno ancora rilasciato commenti ufficiali in proposito. Katie Holmes e Jamie Foxx starebbero facendo coppia fissa ormai già da diverso tempo e sembra che le cose negli ultimi tempi si stiano facendo serie.

Le voci riguardanti una possibile relazione tra l’ex di Tom Cruise Katie Holmes e il protagonista di Django Unchained e Ray Jamie Foxx erano già apparse due anni fa. Pare però che soltanto più di recente le cose tra i due abbiano preso una piega più seria. Questo almeno secondo quanto riportano le cronache di gossip d’Oltreoceano, che sono pronte a scommettere sull’amore tra i due attori.

Sembra che la 36enne Katie Holmes abbia conosciuto Jamie Foxx attraverso il suo ex marito Tom Cruise, che insieme a lui aveva girato il thriller di Michael Mann Collateral nel 2004.

Dopo il divorzio da Cruise, firmato nel 2012, pare che l’ex Joey Potter della serie tv Dawson’s Creek si sia avvicinata a Jamie Foxx. Secondo quanto riporta una fonte anonima vicina alla neo coppia al New York Post: “Katie e Jamie stanno bene e si divertono insieme e, negli ultimi mesi, l’intesa tra di loro è cresciuta. Lei ha perso la testa per lui ma non vogliono alimentare alcun rumour”. Sarebbe questo il motivo per cui Jamie Foxx evita “di prendere parte alle feste a cui partecipa Katie”.

Secondo il tabloid Page Six, Katie Holmes avrebbe inoltre l’approvazione da parte della figlia di 9 anni. La fonte ha infatti affermato che: “anche Suri va molto d’accordo con lui”.

Nel frattempo, Katie Holmes ha escluso, almeno per il momento, la sua partecipazione a una vociferata reunion di Dawson’s Creek, la serie adolescenziale che ha lanciato la sua carriera. In proposito, l’attrice ha dichiarato: “Quello di Dawson’s Creek è stato un periodo molto speciale in tutte le nostre vite, ma è meglio che alcune cose rimangano come sono. Mi piacerebbe passare ancora del tempo insieme a tutti loro, ma non sono sicura che una reunion sarebbe davvero appagante come tutti vorremmo che fosse”.