I tre tenorini de Il Volo, che tanto successo stanno ottenendo in tutto il mondo, sono nuovamente al centro delle polemiche. Stavolta nessun albergatore a tirarli in ballo ma un nome di tutto rispetto nel campo della musica lirica italiana: Katia Ricciarelli.

Intervenuta ai microfoni di Radio Club 91, la Ricciarelli, interpellata sul trio formatosi nel (fù) talent di Rai 1 “Ti lascio una Canzone” ha dichiarato: “Non sono Pavarotti. I ragazzi non fanno lirica ma cantano canzoni”. Poi l’affondo sul futuro del gruppo: “Hanno seguito il percorso al contrario. Di questo passo, è difficile che arrivino da qualche parte. Anche Pavarotti portò la lirica in tv, ma lui poteva farlo. Era già il grande Pavarotti. Se il gruppo vuole arrivare alla lirica deve percorrere la strada inversa. Sarei felice se da ora si concentrassero su un repertorio diverso”. E ora chi le sente le “Volovers”?

Per quanto riguarda la sua carriera, Katia Ricciarelli spera che un giorno la sua vita possa diventare un film e ha affermato che non disdegnerebbe affatto il ruolo di giudice in un talent show. Maria, prendi nota.