Kanye West in questi giorni è uno dei grandi protagonisti delle cronache musicali e non solo. Il rapper statunitense ha appena pubblicato il suo nuovo album “The Life of Pablo”, che sta guadagnando recensioni contrastanti e sta facendo discutere per i suoi testi.

Nelle ultime ore, Kanye West ha poi annunciato di essere in una brutta situazione finanziaria. L’autore di pezzi come “Stronger” e “Jesus Walks” ha dichiarato di avere 53 milioni di dollari di debiti e attraverso i social network ha invitato i suoi fan ad aiutarlo.

Il marito di Kim Kardashian si è appellato direttamente a Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook, per ottenere un aiuto economico. Kanye West sui social network ha scritto: “Mark Zuckerberg investi un miliardo di dollari nelle idee di Kanye West dopo esserti reso conto che lui è l’artista più grande di tutti i tempi. Mark, ti chiedo pubblicamente aiuto”.

Sempre tramite i social, Kanye West ha inoltre chiesto aiuto anche ai suoi fan, affinché possano sostenerlo nella sua richiesta a Mark Zuckerberg: “Mondo, per favore Twitter, FaceTime, Facebook, Instagram, qualsiasi cosa pur di convincere Mark a sostenermi”. Il rapper si è poi rivolto pure a Larry Page, il co-fondatore di Google: “Hey Larry, chiedo aiuto anche a te”.

Kanye West è però molto discusso anche per un verso contenuto in “Famous”, un brano interpretato con Rihanna contenuto sul suo nuovo album “The Life of Pedro”. Nella canzone, il rapper a proposito di Taylor Swift dice: “I feel like me and Taylor might still have sex/I made that bitch famous”, ovvero “Sento che io e Taylor potremmo ancora fare sesso/Ho reso quella pu… famosa”.

Taylor Swift ha replicato alle parole offensive di Kanye West direttamente dal palco dei Grammy Awards 2016, dove ieri sera è stata premiata con tre premi. Ritirando l’award per il miglior album dell’anno consegnato al suo “1989”, la cantante ha dichiarato, facendo un riferimento non troppo velato al verso del pezzo di Kanye West: “Come prima donna ad avere vinto l’album dell’anno per due volte, ho un messaggio per tutte le giovani. Ci sarà gente che vorrà appropriarsi del vostro successo, ostacolarvi, prendere il merito di cose che fate voi, o della vostra fama. Concentratevi sul lavoro, non lasciate vincere questa gente. Un giorno, quando sarete arrivate dove volete, vi guarderete intorno e vedrete che le persone che contano sono le altre”.