Kabir Bedi l’ha fatto di nuovo. L’attore indiano celebre soprattutto per il suo ruolo di Sandokan nell’omonimo sceneggiato di Sergio Sollima si è sposato un’altra volta, la quarta. A fare l’annuncio pubblico è stato lo stesso 70enne nel corso dell’ultima puntata di Domenica Live.

Durante il programma condotto da Barbara D’Urso, Kabir Bedi ha presentato la sua moglie numero quattro: la 41enne Parveen, di 29 anni più giovane rispetto all’attore. Parlando del lieto evento, l’ex Sandokan ha spiegato che queste sue nuove nozze sono arrivate davvero a sorpresa per tutti: “Il matrimonio è stata una grande sorpresa per tutti i miei amici. Li ho invitati per il mio compleanno e poi ho annunciato loro che il giorno prima mi ero sposato”.

Riguardo alla decisione di sposarsi un’altra volta, Kabir Bedi ha aggiunto: “Sono eternamente ottimista, per quello mi sono sposato. Mi devo fermare adesso!”.

Parlando della sua lunga relazione con Parveen, Kabir Bedi ha raccontato: “Stavamo insieme da dieci anni. Io le ho chiesto di sposarmi dopo quattro anni, a Roma, sulla scalinata di Piazza di Spagna, però bisognava convincere la famiglia, perché io avevo tre matrimoni alle spalle e non è stato facile, ma alla fine ha funzionato tutto splendidamente”.

Riguardo alla cerimonia, Kabir Bedi ha detto: “Il giorno del matrimonio è avvenuto a piedi scalzi con una serie di henné e una serie di bracciali che la donna deve indossare per 40 giorni”.

Kabir Bedi ha inoltre promesso: “Questa volta sarà l’ultima” e ha poi aggiunto: “Eravamo già sposati nello spirito. Parveen mi ama e si preoccupa per me in una maniera che mi tocca il cuore”.

Nel corso della sua intervista a Domenica Live, Kabir Bedi ha inoltre ricordato la sua esperienza all’Isola dei Famosi. “È stata un’esperienza fantastica perché ho fatto una battaglia con persone che avevano la metà dei miei anni, sono felice di essere arrivato secondo dietro Sergio Muniz. L’ho rivisto cinque, sei anni fa a Milano”.