L’idolo delle teenagers Justin Bieber è stato preso a cinghiate (per gioco?) dall’attore e conduttore Zach Galifianakis. I due hanno messo in scena una finta intervista in cui Zach provoca Bieber e il tutto finisce a botte.

Lo sketch comico dal titolo “Funny or Die” è stato pubblicato sul sito Funnyrodie.com ed anche su YouTube.

Galifanakis, attore di “Una notte da Leoni”, chiede a Bieber qual’è l’ultimo gioco che ha trovato nell’happy meal, poi lo prende in giro per essere un ragazzino che si atteggia a punk. Justin sta al gioco, ma Zach finge di arrabbiarsi e lo accusa di comportarsi come un cretino e si sfila la cintura.

Poi se la prende con il cantante canadese incolpandogli tutti i successi in questo ultimo periodo: la marijuana, le corse in macchina, le battute infelici, la pipì nel secchio delle pulizie e la strigliata contro i Clinton.

Ecco il video: