Archiviate le bravate che nell’ultimo anno gli sono costate qualche giorno di carcere, e a seguito della campagna pubblicitaria per Calvin Klein, che tanto ha fatto discutere per i “ritocchini” di Photoshop, Justin Bieber torna finalmente a parlare della propria musica. Secondo quanto  rivelato in un’intervista a V Magazine, il giovane ed eccentrico artista canadese sarebbe infatti pronto a tornare sulla scena musicale con un nuovo disco: “Sto iniziando a lavorare a un nuovo album e a un tour per il 2015. Sono entusiasta di tornare al lavoro, mi piace suonare dal vivo. E’ la parte che preferisco del mio lavoro.” ha dichiarato l’ idolo delle teenegers.

A 3 anni da “Believe”, album che ottenne un successo straordinario, atteso dunque per quest’anno il nuovo disco della popstar canadese, il quarto in studio, ma Justin Bieber ha anche altri obiettivi per il futuro: “l’ultimo anno ha rappresentato per me un periodo di pausa e sono entusiasta di tornare al lavoro. Ci sono ancora tanti obiettivi personali e professionali che voglio raggiungere. Voglio continuare a fare musica per i miei fan e spero un giorno di poter fare passi avanti anche per quanto riguarda il mondo cinematografico e la moda. Voglio condividere la mia creatività con il mondo intero” dichiara Justin, che confessa anche di desiderare per il futuro una moglie e dei figli. Provando ad immaginarsi all’età di 30 anni (tra esattamente dieci anni), ha infatti ammesso: “Spero di poter continuare a fare musica, a fare il mio mestiere. E spero anche di mettere su una famiglia.”

Non solo carriera dunque per il giovane Justin, che sembra aver cominciato questo 2015 con i migliori dei propositi. Staremo a vedere.