Momenti di paura per i fan di Justin Bieber che, durante il suo ultimo concerto a Londra (la terza delle quattro date in programma nel suo tour mondiale Believe), ha avuto un malore che lo ha costretto a sospendere la performance per circa una mezz’ora nella quale alcuni soccorritori gli hanno somministrato dell’ossigeno. Contro il volere dei  medici, quindi, Justin è nuovamente salito sul palco per portare a termine, stoico, la serata.

Secondo alcuni testimoni il cantante avrebbe detto di non riuscire a respirare bene e avrebbe chiesto dell’acqua. Bieber in seguito ha subito ringraziato tutti dal suo profilo Twitter e pubblicato su Instagram una foto mentre si riposa a letto ascoltando Janis Joplin (per la gioia delle ragazzine che, dai commenti, sembrano alquanto apprezzare l’addominale libero).

Sui social network tra i suoi preoccupatissimi fan circola l’hashtag #justintakeabreak. Eddai Justin, prenditi ‘sto break!