La tappa argentina del tour di Justin Bieber non si è conclusa proprio in bellezza… Tant’è che la popstar ha avuto un malore durante il secondo live show di Buenos Aires.

A circa metà concerto, il divo canadese ha dovuto interrompere la performance allo stadio della capitale argentina annunciando di non essere più in grado di proseguire lo spettacolo (foto by InfoPhoto).

Tra i fischi e le lacrime dei circa 45.000 fan presenti, Bieber non aveva le forze di reggersi in piedi e ha abbandonato il palco.

Il suo manager, Scooter Braun, ha rilasciato una dichiarazione questa mattina specificando che l’artista “dopo il primo show a Buenos Aires, il 9 novembre, ha iniziato a sentirsi male con malessere e vomito durante la notte, al punto da ricorrere alle cure di un medico che gli ha consigliato di sospendere tutte le attività, in quanto affetto da una grave intossicazione alimentare. Nonostante questo Bieber ha voluto ugualmente provare ad andare in scena”.

Ecco il video: