È un Justin Bieber furioso e sull’orlo di una crisi di nervi quello che i suoi fan norvegesi hanno potuto ammirare per pochi minuti durante il concerto di Oslo di ieri.

Il 21enne cantante canadese ha infatti interrotto il suo show dopo essersi esibito in una sola canzone. A scatenare l’ira della popstar il comportamento del pubblico, ritenuto inaccettabile.

Alcuni fan della prima fila hanno rovesciato sul palco il contenuto dei loro drink e Bieber ha iniziato ad asciugare la superficie per evitare di scivolare durante uno dei suoi balletti.

Non contenti dell’imprevisto, i beliebers presenti hanno iniziato a trattenere Bieber serrandogli mani e braccia: a questo punto Bieber non ci ha visto più e dopo aver esclamato che i suoi fan “non lo ascoltavano più” si è precipitato fuori dal palco affermando che lo show era da considerarsi cancellato.

Il cantante, che in questo periodo è in tour per sostenere il suo nuovo album Purpose, il primo dopo una pausa di tre anni, è partito quasi immediatamente – intorno alla mezzanotte – a bordo del suo jet privato.

Più tardi su Instagram è comparso un lungo post di scuse in cui Justin Bieber ha spiegato le difficoltà cui è andato incontro in questo periodo così stressante: “Tristemente questa è stata una settimana molto dura per me: lunghi giorni senza sonno, costretto a essere sempre ‘su’, come dicono, per le telecamere e i fan.”

Il canadese ha chiesto di comprendere le proprie motivazioni e ha spiegato quanto successo: “Non volevo passare per cattivo, ma ho scelto di porre fine allo show in quanto le persone della prima fila non mi stavano ascoltando. Spero che le persone capiranno qual è la mia situazione. Non gestisco sempre al meglio questo genere di cose, ma sono un essere umano e sto lavorando per migliorare le mie reazioni”.

Solo giovedì Bieber aveva abbandonato un’intervista radiofonica per una stazione spagnola dopo essersi infuriato a causa della scarsa capacità di esprimersi in inglese del suo interlocutore e per le domande poco consone. Al ragazzo era stato infatti chiesto se fosse lui stesso a scegliere i propri vestiti e se ci fosse una donna nella sua vita. Il conduttore ha poi proposto a Bieber di realizzare un video virale con il team della stazione, ma a quel punto il cantante ha perso le staffe e ha lasciato lo studio.

Pochi giorni fa Justin Bieber si era imposto agli MTV Ema di Milano trionfando nelle categorie Best Male, Worldwide Act – North America, Best Look, Biggest Fans e Best Collaboration.