I registi del cult Matrix e del più recente e decisamente deludente Cloud Atlas, i fratelli Wachowski tornano al cinema con un nuovo thriller fantascientifico, Jupiter Ascending – Il destino dell’Universo, portandoci su galassie lontane e vertiginose dello spazio.

La trama narra la storia di Jupiter Jones (Mila Kunis) che, nata sotto una buona stella, mostra segni d’esser predestinata a grandi cose.
Una volta cresciuta, Jupiter continua ad avere grandi sogni, ma si sveglia in un’amara realtà fatta di un lavoro di pulizia di case altrui, ed una vita difficile.

Solo quando Caine (Channing Tatum), un cacciatore ed ex-militare geneticamente modificato, arriva sulla Terra per rintracciarla, Jupiter comincia ad intravedere il destino che le è stato prospettato: possiede infatti la firma genetica che la contrassegna come prossima, in linea di successione, di una straordinaria eredità che potrebbe alterare l’equilibrio dell’intero cosmo.

Il film sarà nei cinema italiani dal prossimo 28 agosto.