Successo per l’ex calciatore che ha vinto la prima edizione del talent e per gli ascolti che hanno premiato tutti dai concorrenti ai coach.

Si è conclusa la prima edizione di Jump! Stasera mi tuffo, il talent per aspiranti tuffatori di Canale 5 che, nella finalissima di ieri sera, ha catturato l’attenzione di 3.725.000 con uno share del 19,5 per cento, vincendo la serata. Sono state quattro puntate intense, tutte registrate, a vincere è stato Stefano Bettarini.

Un paio di mesi di duro allenamento per tutti, concorrenti che non conoscevano il mondo dei tuffi, alcuni di loro avevano paura dell’acqua e non sapevano nuotare. Hanno affrontato i loro limiti e sono arrivati fino in fondo. Nonostante il lungo percorso, a fare la differenza è stato l’ultimo tuffo dei 3 superfinalisti.

Tutti in egual mondo hanno dato il meglio di loro, su tutti è stato Stefano Bettarini che ha avuto il coraggio di restare in gara nonostante la perforazione del timpano. Un ultimo pericolosissimo tuffo all’indietro da 10 metri di altezza, doveva osare così tanto per superare Bruno Cabrerizo che aveva regalato una performance eccezionale.

Fra loro una manciata di punti, 46 per Cabrerizo e 49 per Stefano Bettarini che ha devoluto i 50mila euro vinti all’associazione Cers Onlus – Adotta un angelo. Cecilia Capriotti ha fatto miracoli, non sapeva neanche nuotare; Anna Falchi è stata penalizzata per non essere riuscita a creare con il suo partner nip una buona empatia, al centro di una forte critica da parte di tutti i giudici di gara, in primis Paolo Bonolis.

Ci sono stati alcuni momenti di carrambate, ma niente di eccessivo o che desse fastidio più di tanto. Anche i nip erano tutti simpatici, dall’alpina italiana bravissima nei tuffi, al liutaio Viviano e che dire del compagno di Maddalena Corvaglia che stravedeva per l’ex velina?

E concludiamo con la rivelazione della nuova coppia televisiva, anche se sembra strano vedere al fianco di Paolo Bonolis una spalla che non sia lo storico amico Luca Laurenti, con Teo Mammucari è stato un seguirsi di simpatici siparietti: Ho avuto l’onore di lavorare con il numero 1, conclude la puntata Teo. Da parte sua Bonolis non lo ha mai nascosto, sa cosa vale e non ha perso occasione per farglielo notare, anche se bonariamente.

Paolo Bonolis è andato oltre la semplice presidenza della giuria di Jump! Stasera mi tuffo, ha colmato i momenti di vuoto, provocato, suggerito, giudicato e ridotto al minimo sindacale i momenti di imbarazzo. Che dire della gag del tuffo che alla fine ha visto lanciarsi solo Teo Mammuccari con i jeans addosso?

Insomma, una bella prima stagione di Jump! Stasera mi tuffo che ha avuto il valore aggiunto di Paolo Bonolis.