Uscito nel 2009 in patria, e arrivato nel 2010 in Italia, Il segreto dei suoi occhi diretto da Juan José Campanella, grazie al Premio Oscar come miglior film straniero è stato in grado di rivolgere l’attenzione del pubblico verso un Paese di solito poco considerato in ambito cinematografico, l’Argentina.

I più cinefili tra i nostri lettori di sicuro ricorderanno lo straordinario piano sequenza (realizzato con qualche aiuto digitale) durante il quale la macchina da presa sorvolava uno stadio stipato di tifosi, si insinuava tra la folla e andava a fissarsi proprio sul volto del protagonista.

Hollywood naturalmente non si è fatta sfuggire un progetto così interessante, e dal successo già garantito, e si è subito messa all’opera per produrre un remake della pellicola ispanofona. Dopo 5 anni dall’uscita nelle sale molti dettagli sono ormai noti, tra cui l’identità di due attori del trio di protagonisti: Gwyneth Paltrow e Chiwetel Ejiofor (l’attore principale di 12 anni schiavo).

In queste ultime ore è stato confermato anche il coinvolgimento di Julia Roberts, fattore che ha sconvolto la sceneggiatura del regista Billy Ray (già penna di Captain Phillips e Hunger Games). Nel film originale gli attori principali erano due uomini e una donna, mentre nel remake Usa – caso molto raro – la bilancia pende a favore del sesso femminile.

Altri elementi dello script modificati per l’adattamento statunitense hanno previsto l’eliminazione dei riferimento alla dittatura militare argentina in favore di elementi più riconoscibili per un pubblico internazionale.

In The Secret In Their Eyes Ejiofor sarà un agente del MI-5 ossessionato da un caso irrisolto di cui ritornerà a occuparsi insieme a una task force dell’FBI, scoprendo una verità terribile legata a eventi del passato. La data di uscita della pellicola è ancora ignota

photo credit: InSapphoWeTrust via photopin cc