È durato appena un anno il matrimonio tra Johnny Depp e Amber Heard. Anzi, per la precisione 15 mesi. A presentare la richiesta di divorzio presso il tribunale di Los Angeles è stata lei. Secondo quanto riporta il sito scandalistico TMZ, la motivazione che ha dato nella sua richiesta sarebbe quella di “differenze inconciliabili”.

Johnny Depp e Amber Heard hanno cominciato a frequentarsi nel 2011. Galeotto per loro è stato il set di The Rum Diary – Cronache di una passione e per loro le cose si sono fatte rapidamente serie. I due attori si sono fidanzati ufficialmente nel 2014 e sono poi convolati a nozze il 3 febbraio 2015 con rito civile nella casa dell’attore a West Hollywood, Los Angeles. Nei documenti che Johnny Depp ha presentato in Tribunale ha scritto di non dare seguito alla richiesta degli assegni di mantenimento della moglie.

L’attore di Edward mani di forbice, attualmente nei cinema italiani e mondiali nei panni del Cappellaio Matto in Alice attraverso lo specchio, sta attraverso un periodo molto negativo a livello personale. La madre di Depp è infatti venuta a mancare pochi giorni fa.

Secondo i bene informati vicini alla ormai ex coppia, la separazione tra Johnny Depp e Amber Heard sarebbe avvenuta di recente, lo scorso 22 maggio. Ad alimentare i sospetti di una crisi tra loro c’era il fatto che i due attori non si erano più presentati in pubblico insieme. Adesso la loro separazione è ormai ufficiale.