E’ morta, all’età di 96 anni, Joan Fontaine, leggendaria star di Hollywood degli anni ’40. Un decesso avvenuto nella sua casa di Carmel, in California, per cause naturali. Era nata il 22 ottobre del 1917 a Tokyo.

Conquistò tre nomination e vinse un Oscar nel 1942, con il film di Alfred Hitchcock (QUI IL FILM SUL MAESTRO) ‘Suspicion’, distribuito in Italia con il titolo “Il sospetto”. L’anno prima era stata, sempre per il maestro, l’interprete principale di “Rebecca – La prima moglie”. Lavorò con Billy Wilder (“Il valzer dell’imperatore”), Fritz Lang (“L’alibi era perfetto”), George Cukor (“Donne”) e Nicholas Ray (“La seduttrice”). Si sposò quattro volte ed ebbe due figlie. Il suo nome è iscritto nella Hollywood Walk of Fame di Los Angeles.

photo credit: a75 via photopin cc