Settecento mila iscritti per più di sessantaquattro milioni di views: Jess Greenberg sta riscuotendo un grande successo con il suo canale sul social di Youtube, ma non è come tutti gli altri utenti.

Indubbie le sue doti musicali nel suonare la chitarra, lo stesso per una voce del tutto sufficiente e un viso molto carino. Ma un altro fattore è alla base del suo successo, che salta all’occhio ed è molto gradito dal pubblico maschile: un seno a dir poco prorompente.

In ogni suo video la ragazza londinese, che ha aperto il suo canale sul social nell’ormai lontano 2010, indossa sempre magliettine o canottiere talmente attillate da far inevitabilmente fuoriuscire il suo abbondante decolletè, facendo girare la testa agli uomini, facendole guadagnare anche il titolo di fenomeno della rete.

Led Zeppelin, Foo Fighters, Fleetwood Mac, Rolling Stones, Jimi Hendrix e Beatles: questi sono solo alcuni degli artisti di cui la ragazza ha riprodotto una cover, diventando un altro punto d’interesse per gli utenti, ma non ha lasciato da parte anche alcuni dei successi più recenti – e commerciali – tra cui Rihanna e Daft Punk.  Un motivo più che valido per arrivare a contare 700 mila iscritti per un totale di visualizzazioni che farebbe invidia a moltissimi musicisti, perché supera abbondantemente i 60 milioni.

Tanto per capire, questi sono solo alcuni dei numeri riscossi dai suoi video di maggior successo: Highway To Hell, degli AC/DC, ha raggiunto i 13 milioni di visualizzazioni; Seven Nation Army dei White Stripes con più di cinque milioni di visualizzazioni e Under The Bridge dei Red Hot Chili Peppers che ha superato i quattro milioni di views.