Leggendo questa notizia gioiranno coloro che hanno a cuore la salute di Jennifer Lawrence, ma dietro l’angolo potrebbe anche esserci una parziale delusione per tutti coloro che hanno sempre apprezzato la verve da donna comune e il profilo molto popolare che l’attrice ha sempre tenuto in ogni sua uscita pubblica.

Sembra infatti che i genitori del premio Oscar, Karen e Gary Lawrence, abbiano convinto la figlia ad affrontare un periodo di disintossicazione dall’alcol, dai party scatenati e dal cibo spazzatura.

Non che si abbiano notizie di particolari eccessi della Lawrence, che in fondo è una giovane donna di 26 anni, ma a quanto pare la coppia vorrebbe che l’attrice adottasse uno stile di vita più sano.

A quanto pare i due non vogliono che la ragazza si faccia una cattiva reputazione, e fonti vicine alla Lawrence confermano che al momento è quasi vegana, anche se ogni tanto cede a qualche tentazione.

Nell’ultimo periodo l’attrice di Il lato positivo è stata vista accompagnata varie volte dal comico Aziz Ansari, in quelli che sono stati definiti come degli appuntamenti. A quanto pare l’interprete di Parks and Recreation e di Master of None è più che felice di fare 300 miglia per raggiungerla in Canada, a Montreal, dove sta girando il nuovo film di Darren Aronofsky.

Nei prossimi mesi (in America nel periodo natalizio) vedremo la Raven di X-Men Apocalypse affiancare Chris Pratt nel fantascientifico Passengers, uno dei titoli più attesi della nuova stagione: i due interpretano due passeggeri di un’enorme nave spaziale che ha come destinazione un pianeta-colonia, che si svegliano all’improvviso dal loro sonno criogenico con un anticipo di 90 anni.