“Nessun rancore” è probabilmente il motto della bella Jennifer Aniston che al suo matrimonio, previsto entro la fine dell’anno, avrebbe deciso di invitare anche l’ex marito con futura consorte.

A confermarlo sarebbe stato proprio il suo compagno, Justin Theroux, in un’intervista rilasciata al settimanale Grazia, al quale confessa di esser sempre stato un fan di Bad Pitt e di non aver mai nutrito alcuna gelosia nei suoi confronti, nonostante sapesse che la sua Jennifer (che detto tra noi, secondo me ce ne ha messo di tempo per buttar giù il boccone amaro), ha sempre continuato a cercarlo per mantenerne vivi i contatti.

Bella lezione di vita da parte di entrambi, che dimostrano di essere due persone mature, innamorate e pragmatiche, basti pensare che la proposta di matrimonio era arrivata alla Aniston soltanto lo scorso agosto e già a dicembre dovrebbero convolare.

Decisamente più fumosa e meno concreta l’accoppiata Pitt-Jolie, che persiste nel giochino del “ci sposiamo-non ci sposiamo” da quasi due anni, millantando anelli di fidanzamento da far girar la testa e storiche dimore italiane da sogno come luogo di queste loro fantomatiche nozze.

photo credit: K嘛 via photopin cc