The Voice Of Italy perde un altro dei suoi coach: J-Ax ha ufficialmente lasciato ufficialmente la poltrona rossa del talent show prodotto da Talpa e trasmesso su Rai 2.

A dichiarare la sua dipartita è stato proprio lo stesso rapper attraverso un comunicato ufficiale in cui ha evidenziato come la sua decisione sia stata presa per via di un comportamento “poco limpido” da parte della produzione: “Ho deciso di non rifare il talent di Raidue The Voice. La causa della mia scelta  è imputabile al comportamento poco limpido nei miei confronti da parte della produzione che ha creato un clima poco rassicurante e spiacevole tanto da pregiudicare la mia partecipazione alla nuova edizione  del programma”.

La colpa non sarebbe quindi di una discussione avvenuta con la Rai, ma a quanto pare per via di alcune dissidenze con la Produzione. Ax è poi passato infatti ai ringraziamenti alla Rai insieme al direttore di rete Angelo Teodoli e il capostruttura di Raidue Fabio Di Iorio  i quali, spiega, “hanno creduto fortemente in me e con i quali ho instaurato un rapporto di reciproca stima e fiducia che ci ha permesso di condividere i contenuti e lavorare in sintonia”.

In molti, però, si aspettavano un’imminente dipartita da parte del rapper dal programma: durante la prima puntata del suo programma, Sorci Verdi, aveva infatti accusato il talent di lanciare talenti che poi, alla fine, non vendono dischi.  (“Forse vi ricorderete di me per essere stato uno dei coach di The Voice. Avete presente The Voice? È quel talent show che va in onda sempre qui su Rai2 in cui cantanti che sperano di realizzare dischi di successo giudicano talenti musicali che i dischi di successo non li faranno mai.”)

La sua uscita certamente non lascerà indifferente gran parte del pubblico che guarda il programma sin dalla sua prima edizione, anche perché non è l’unico tra i giudici ad aver lasciato il talent: di recente anche Noemi aveva spiegato di non voler confermare il suo ritorno come coach di The Voice, mentre fino a qualche mese fa Roby e Francesco Facchinetti avevano dichiarato di non essere ancora stati ricontattati per una nuova edizione del programma. ”Al momento nessuno ci ha ancora chiamato per rifare The Voice.” aveva dichiarato poche settimane fa Francesco al settimanale Oggi “Ma spero che accada: come giudici io e papà ci siamo divertiti moltissimo e abbiamo vinto. Se ci chiamano, accettiamo“.

A questo punto si spera che almeno Piero Pelù rimanga e non decida di abbandonare anche lui il programma, mentre si mormora un possibile ritorno di Raffaella Carrà.