In onda da qualche settimana nel prime time del sabato di Canale Cinque, una posizione impegnativa per qualsiasi programma, ma non per Maria De Filippi, regina indiscussa del sabato sera prima con “C’è Posta per te e”, adesso, con un reality tutto particolare: Italia’s  got talent.

I presentatori in realtà sarebbero Belen Rodriguez e Simone Annichiarico, ma il programma si basa soprattutto sulla presenza dei tre giudici che votano i talentuosi italiani: Maria De Filippi è affiancata da Gerry Scotti e Rudy Zerbi.

Un successo strepitoso, tanto che siamo ormai alla terza edizione, contro cui nulla può la Carlucci e le sue stelle che ballano: la sesta puntata, di sabato 11 febbraio, ha registrato 8.812.000 telespettatori, che equivalgono ad uno share del 34,52% .

Ma quel è il segreto di questo successo? Lo show è per tutti, sul palco salgono talenti nostrani di tutte le età che fanno qualsiasi cosa, davvero qualsiasi, alternandosi fra performance chiassose e al limite del ridicolo e personaggi che invece sanno fare qualcosa e la fanno anche bene.

Sotto al palco i giudici: i tre formano un gruppo ben assortito che dà la sensazione di partecipare, insieme al pubblico in studio e a quello a casa, delle emozioni e delle risate, senza discussioni e polemiche, ma solo con divertimento e sincerità.