In onda ieri, 13 febbraio, la quarta puntata dell’Isola dei Famosi, anticipata di qualche giorno, solitamente è in programma per il giovedì sera, per non combinarsi con il tanto atteso Festival di Sanremo, che, fina dall’inizio si è dimostrata essere una puntata dedicata agli uomini!

Il momento clou della prima parte della puntata infatti è stata lo scontro diretto da gli Eroi e gli Eletti, per riuscire ad accaparrarsi uno di quei premi tanto necessari alla sopravvivenza per gli uni, quanto inutili per gli altri.

La prova ha mandato in visibilio la maggior parte degli uomini all’ascolto: le due squadre, gli Eletti con Guendalina Tavassi, il Divino Otelma e Mariano Apicella, gli Eroi con Carmen Russo, Valeria Marini e Aida Yespica, si sono scontrati in un quadrato di acqua a suon di cocchi.

La prova, finita pari, non è stata una grande prova sportiva ma ha dato modo di vedere bene tutte le forme delle donne in campo. Il sogno erotico degli uomini: fondoschiena poco coperti da perizoma minimalisti, magliette bianche indossate senza costume sotto, e donne che lottano fra di loro… da twitter è arrivato di tutto, soprattutto l’elezione di Guendalina come Miss Maglietta Bagnata.

Poca roba per le donne: le mutande di Apicella e il fisico di Otelma… e intanto un’altro naufrago se ne va e un’altra, sempre in tema di perizoma, arriva. Malgioglio abbandona, senza possibilità di ritorno e Nina Moric dallo studio arriva direttamente sull’Isola.