È andata in onda la terza puntata dell’Isola dei Famosi e, fortunatamente, già dall’inizio l’atmosfera si è rivelata molto diversa da quella della scorsa settimana. Savino è apparso subito molto più rilassato e ha dimostrato di poter gestire la variegata compagine dei suoi naufraghi.

In studio è arrivata Flavia Vento, mettendo fieramente in mostra le punture dei mosquitos sparse per tutto il corpo e, nonostante lo stato sofferente, non ha desistito dal proporre una delle sue poesie.Dopo le missive di scuse tra gli Eletti e gli Eroi, per la fastidiosa scenetta a cui ci hanno fatto assistere la scorsa puntata, il confronto diretto tra la tanta Valeria Marini e il Mago Otelma. Una scena al limite della decenza: l’Otelma bendato che cercava di aprire lucchetti sparsi sul generoso corpo della Marini, ma che ha valso agli Eroi una bella scatola di ami, per la gioia di Enzo Paolo.

Gli Eroi hanno anche poi cambiato isola, per trasferirsi in un altro caio dove hanno trovato Max Bertolani, ex Eletto nominato direttamente dagli Eroi.

Fuori Arianna David, sconfitta al televoto da Alessandro Cecchi Paone, che ora potrà tranquillamente riposare sul Caio degli Eletti e disquisire di filosofia e metafisica insieme al Divino Otelma. Nominati Malgioglio, Bertolani e Den Harrow.

A fine puntata è arrivato anche Rossano Rubicondi in studio, che ha confessato il motivo dell’abbandono del programma, e la perdita del cache previsto (160 mila euro): non era nel giusto mood per affrontare questa avventura, a causa della fine del suo matrimonio.