Claudia Galanti ha bisogno di soldi. Sarebbe questa la vera notizia e non quella della sua partecipazione alla prossima edizione de L’Isola dei Famosi, il reality show di Canale 5, condotto da Alessia Marcuzzi, che a partire dal 9 marzo tornerà in onda sulla rete ammiraglia Mediaset. Il cast al completo della trasmissione è stato annunciato ufficialmente: oltre alla Galanti saranno naufraghi anche Simona Ventura, Fiordaliso, Mercedesz Henger, Jonas Berami, Alessia Reato, Enzo Salvi, Stefano Orfei, Marco Carta e Aristide Malnati. Questi sono i nomi con cui si partirà, salvo sorprese dell’ultimo momento o in corso di trasmissione.

Proprio in occasione dell’annuncio ufficiale dei naufraghi che parteciperanno a L’Isola dei Famosi, Claudia Galanti è stata intervistata da Chi e ha rivelato il motivo per cui ha deciso di partecipare al reality, pur avendo paura della solitudine (e sentendo probabilmente anche la mancanza dei figli): ha bisogno di soldi. L’ex moglie del finanziere Arnaud Mimran ha dichiarato: “Lo faccio perché non ho più le spalle coperte. Lo faccio perché è necessario. Lo faccio per i miei figli. Insomma, lo faccio per soldi. Ho guardato in faccia la mia nuova realtà, che non è fatta di ricchezza ma di sopravvivenza e ho capito che l’Isola era un’opportunità. In Italia la tv è stata il mio lavoro. Io devo dare da mangiare ai miei figli e provare a garantire loro i migliori studi, le migliori scuole. Con o senza l’aiuto del loro padre“. Per chi non lo ricorda, l’ex marito di Claudia Galanti è attualmente finito arrestato e sotto inchiesta in patria – ossia in Francia – per una serie di reati.

Insomma, Claudia Galanti sembra essere passata dalle stelle alle stalle, se così si potrebbe dire. Ma questo per lei non sembra essere un problema: “Nella mia vita sono passata dalla ricchezza assoluta a fasi di miseria assurda. Ho dovuto sopravvivere e non è stato facile. Tutti pensano che la mia vita sia stata sempre rose e fiori, ma pochi sanno che ho iniziato lavorando in fabbrica a Miami“.