Una lunghissima settimana di Isola dei Famosi 10 anche quella andata in onda lunedì 9 febbrario, nella settimana di Sanremo 2015, con Alessia Marcuzzi su Canale 5.

Al televoto vince Valerio Scanu e Patrizio Oliva raggiunge Playa Desnuda dove si sfida contro Brice Martinet per essere il nuovo Adamo ma perde anche questo secondo televoto ed è definitivamente fuori dal gioco.

Nell’ultima parte della puntata, bene dopo la mezzanotte sono state fatte le nuove nomination tra le difficoltà di capire il bamboo dove andava gettato e gli auricolari che non si sanno indossare, il gruppo ha nominato Valerio Scanu (per la seconda volta) mentre il leader Andrea Montovoli ha scelto di nominare Charlotte Caniggia. 

Sul web ha spopolato l’ingresso della nuova naufraga Cristina Buccino che con le sue forme, non del tutto naturali, ha dato la possibilità di facili ironie.

La puntata parte con il caso Spaak che entra in studio per spiegare le sue ragioni di abbandono del gioco : “Ero entusiasta. Poi sono successe delle cose. La tempesta è stata la cosa scatenante. Siamo stati ore in balia del mare, un cameraman è caduto. Quando siamo tornati abbiamo scoperto che l’isola non era praticabile, era stata distrutta”. Alfonso Signorini, molto teso e arrabbiato per la vicenda, commenta subito: “Lei ha fatto minimo sforzo, massima resa: quindi non la vedremo in talk?”. La Spaak: “Non lo so questo, ma è vero che mi sta passando la voglia”. Alessia la liquida in pochi minuti e si passa ad altro. E la produzione nei social saluta così Catherine:

La prova ricompensa è un gara di forza in cui sono avvantaggiati i naufraghi di playa bonita che infatti vincono.

La prova leader viene vinta da Andrea Montovoli contro Rachida che in questi ultimi giorni ha trovato del feeling con Rocco.

Concludo il racconto parlando proprio di Rocco perché non è possibile che ogni volta che parla ci sia un doppio senso malizioso: ieri sera ha spopolato #roccotieniduro. 

Daye Todos e alla prossima settimana.