Ilona Staller, in arte Cicciolina, non ci pensa due volte a sparare a zero sul collega Rocco Siffredi in questo periodo impegnato come naufrago all’Isola dei Famosi.

L’attire hard lo fa ai microfoni di Radioattivi su Radio Club 91 dove commenta la scelta di Siffredi di partecipare all’Isola dei Famosi 10: L’abbiamo inventato io e Schicchi. Era un emerito sconosciuto quando ha iniziato con noi. Ora gioca a fare il grande sull’Isola dei Famosi e parla male alle mie spalle con i giornalisti”.

Riconosce la capacità di Siffredi per lavorare nel mondo del porno: “un mestiere che non è per tutti. Per resistere devi amare il sesso. E’ dura. Ho scoperto tanti personaggi tra cui Moana Pozzi, Ursula Davis che poi sono andati avanti”. Conclude tuonando che : “Rocco Siffredi? Dovrebbe baciare il suolo che calpesto. Era un poveraccio.”

Intanto nell’Isola dei Famosi Rocco è impegnato a risolvere liti tra giganti come Scanu e Rachida e si impegna a pescare per far mangiare i compagni naufraghi ora che i morsi della fame iniziano a farsi sentire.

L’attacco della collega Cicciolina verrà fatto sapere a Rocco nella prossima puntata dell’Isola dei Famosi con Alessia Marcuzzi lunedì sera o non si darà peso a questo attacco tra due giganti del settore ?

Ilona Staller poi sposta l’argomento sulla politica e sul suo vitalizio da parlamentare: “Il vitalizio per 5 anni in Parlamento? Sono solo 1800 euro al netto delle tasse. Altro che i 40 mila euro al mese di Amato. Io sono un’ onesta cittadina nuda nel corpo e nell’anima. Livelliamo gli stipendi e toglieteli ai senatori a vita”.

Come direbbe Alesssia Marcuzzi : Daye Todos!