Noemi Addabbo è già passata agli onori della cronaca per essere stata la presunta amante di Alex Belli, attore di Centovetrine e adesso naufrago dell’Isola dei Famosi. Intervistata da Chi la ragazza vuota il sacco e racconta per filo e per segno come è nata la loro storia iniziata nel 2007:

 Ho conosciuto Alex Belli sette anni fa. Lavoravo in uno showroom e vestivo i modelli. Tra noi è nata subito una simpatia. Abbiamo iniziato a frequentarci. Era il 2007. La nostra storia, tra tira e molla, è durata due anni. Poi, ci siamo persi di vista.

Ma il destino li ha fatti rincontrare e nonostante Belli fosse un uomo impegnato Noemi non si è di certo tirata indietro:

Tramite amici in comune scopro che lui ufficializza la storia con Katarina, quando lascia me. Ognuno, dunque, si fa la sua vita. Passano tre anni e Alex riappare. Siamo nel 2012. Ci vediamo a un party. Lui mi racconta di Katarina, ma dice, però, di non essere innamorato. Mi chiede di stare insieme. Io accetto. Iniziamo nuovamente a frequentarci, iniziamo una bella storia d’amore. Katarina c’è ancora, io ero ufficialmente l’amante e accettavo questo ruolo. Poi, nel 2013, mi dice che si sposano. Io ero sempre l’amante innamorata. Non sapevo che cosa fare. Ero cieca. Diceva che il matrimonio era un atto dovuto. Io avevo messo il cuore e l’anima nella nostra storia. Ero totalmente dipendente da lui. Mi diceva che, prima o poi, l’avrebbe lasciata.

Nonostante il matrimonio con Katarina, Noemi ha continuato a frequentare Belli:

Trascorrevo più tempo io con Alex di lei. Sono stata mille volte a casa sua, anzi loro, a Milano. I suoi amici mi conoscono tutti. Frequentavamo spesso il Fly (locale di Milano, ndr). Ma ci poteva vedere chiunque anche negli autogrill, quando lo raggiungevo a Chivasso sul set di Centovetrine. Negli hotel dormivamo insieme. Mostravo i documenti e ci registravamo insieme. Tutto documentato.

La Addobbo poi racconta di aver cercato un confronto con Katarina ma a quanto pare quest’ultima si è sempre negata:

 Katarina sui social mi ha dato della rovinafamiglie, ma, in realtà, non ha mai voluto affrontarmi. Ho chiesto un confronto per anni. Volevo sapere quanto Alex Belli ci avesse preso in giro entrambe. A Katarina fa comodo attaccare Cristina Buccino in pubblico per avere pubblicità, ma con me, in privato, non lo ha mai fatto. Io non sono una rovinafamiglie. Ero innamorata di Alex e non ho ragionato. Oggi, parlandone, mi sono tolta un peso.

C’è da aspettarsi una semifinale dell’Isola dei Famosi scoppiettante?