Da venerdì 23 settembre è nelle nostre sale l’ultimo film di Andrea Segre: Io sono Li, film drammatico su un’amicizia travagliata tra una donna cinese, appena immigrata in Italia, ed un pescatore dalle origini slave.

Andrea Segre oltre ad essere un regista di film e di documentari per il cinema e la tv, è dottore nella ricerca per Sociologia della Comunicazione. E’ da più di un decennio che fa soprattutto attenzione ai casi di migrazione, inoltre, è fondatore di ZaLab, l’associazione per lo sviluppo di progetti inerenti alla produzione e ai video partecipativi. oltre dieci anni presta particolare attenzione al tema delle migrazioni ed è fondatore dell’associazione ZaLab per lo sviluppo di video partecipativi e documentari.

Sei ore cala e sei ore cresce.
La laguna cambia spesso faccia e colore.
Perché l’acqua entra e esce, la marea cala e cresce. Ogni sei ore.
E quando cambia l’acqua in laguna cambia tutto.
Tranne il silenzio. Il silenzio c’è sempre.
Sta lì.
Dolce, infinito e debole.
Ferma il tempo.
Regala alla mente lo spazio del pensiero.
Ospita storie e memorie che non sapevi di conoscere.
E non ti lascia mai solo.
Come una madre.
Come il sorriso e il pianto di una madre.
È questo Shun Li, il dolce dolore di una madre nel silenzio profondo della laguna.
Ed è per questo che Shun Li ha la forza di far tremare il vecchio mondo di un’osteria di pescatori.
Farlo innamorare. Fargli paura. Farlo cambiare.
È impossibile non ascoltare il vento di Shun Li ed è triste decidere di attaccarlo o isolarlo.
Purtroppo è ciò che il nostro mondo ha deciso di fare.
Ma è anche ciò che il cinema può raccontare.
Andrea Segre

Trama del film Io sono Li:
Shun Li arriva in Italia con la speranza di riuscire a portarci anche il figlio di 8 anni. Inizialmente si ferma a nella periferia di Roma dove trova lavoro in un laboratorio tessile poi, all’improvviso, si trasferisce a in una piccola città-isola situata nella laguna veneta, Chioggia dove, lavorando come barista, fa conoscenza di Bepi “il Poeta”, un pescatore di origini slave. La loro amicizia risulta subito profonda diventando un collante tra due culture che fino ad allora erano rimaste lontane, ma ci sono ancora troppe persone che per paura di questi loro incontri cercano di ostacolarli.

Trailer del film Io sono Li:

Uscita al cinema: 23/09/2011

  • Regista: Andrea Segre
  • Sceneggiatori: Marco Pettenello, Andrea Segre
  • Attori pricipali: Zhao Tao, Rade Sherbedgia, Marco Paolini, Roberto Citran, Giuseppe Battiston
  • Musica: François Couturier
  • Produttori: Jolefilm con Aeternam Films in collaborazione con Rai Cinema e Arte Cinema
  • Distributore: Parthenos srl
  • Paese: ItaliaAnno: 2011
  • Genere: Drammatico