Per i poeti, la vita migliore si divide fra sogno e realtà. E proprio quest’atmosfera attende gli spettatori dell’Arena di Verona che, le sere del 20 e 21 settembre 2014, diventerà teatro di uno show innovativo, per raccontare con bellezza onirica l’armonia infuocata di corpi in volo sul ghiaccio: quella di “Intimissimi on ice OPERAPOP”.

Un progetto che lega musica, pattinaggio e moda, fonde ispirazioni musicali pop a celebri Opere liriche, unendo il fascino classico della danza sul ghiaccio a scenografie caleidoscopiche e giochi di luci e proiezioni impossibili da dimenticare.

Partendo dal successo di uno dei più bei Galà sul ghiaccio, “Opera on Ice” ideato da Giulia Mancini e protagonista all’Arena nelle tre passate edizioni, il nuovo format musicale originale si trasforma in uno show di portata internazionale.

A far da padroni sul ghiaccio, saranno i grandi campioni mondiali e olimpici di pattinaggio artistico guidati dalla creatività visionaria di Marco Balich: in primis la grazia e l’eleganza della protagonista, la star internazionale Carolina Kostner, oltre a Stephane Lambiel, Anna Cappellini & Luca Lanotte, Qing Pang & Jian Tong, che assieme ad altri grandi campioni, voleranno sui pattini interpretando le sorprendenti coreografie del maestro Nathan Clarke, sotto luci stellari. Sulle note di celebri arie della lirica, incanteranno la platea interpretando sia Opere del repertorio classico che melodie sinfoniche di famose canzoni pop, interpretate da star .

Due gli atti previsti per una notte di puro spettacolo: l’Arena si tramuterà in lago al suono di cascate, per diventare poi ghiaccio e iceberg, illuminandosi al fuoco di meteoriti con danze fiammanti e lasciando infine spazio a flash di luci, per creare nell’Arena ricami di bagliori multicolor e riverberi adamantini. In uno stato di euforia pronto a conquistare i cinque sensi con il savoir-faire di un’eccellenza tutta italiana.

Lo spettacolo con molta probabilità sarà in onda, come nelle precedenti edizioni, a Natale su Canale 5 con la conduzione di Costanza Calabrese e Alfonso Signorini.

I biglietti per l’arena partono da 38 euro e sono acquistabili nei principali circuiti di ticketing.