Sawyer vi mancava? Dopo sei anni di Lost e ben tre anni lontano dalle scene, il peccaminoso Josh Holloway dovrebbe tornare a breve sul piccolo schermo nella nuova serie tv CBS Intelligence.

E’ incredibile che siano già passati tre anni dalla conclusione di Lost (che va in replica con gli episodi della seconda stagione su Rai 4 ogni sera alle 19.30) e che, da allora, non vediamo più sugli schermi Josh Holloway, colui che, per 6 anni, ci ha tormentato con la sua storia (e i suoi bicipiti in mostra) nella serie tv più amata di tutti i tempi.

A parte una breve comparsata in Community, Holloway è praticamente sparito, come sono spariti, fateci caso, anche tutti gli altri eroi dell’Isola: solo Jorge Garcia è tornato recentemente on air in Once Upon a Time seconda stagione nei panni del gigante della favola di Jack e il fagiolo magico.

Halloway, bello e talentuoso, lo aspettavamo tutti al varco già da un po’ e proprio la scorsa settimana la CBS ha annunciato che sarà uno dei personaggi regular della nuova serie tv Intelligence, basata su un libro non ancora pubblicato di John Dixon.

La serie, che dovrebbe prendere il meglio da Person of Interest e Unforgettable, racconta di una sorta di cyber-soldato al quale è stato impiantato nel cervello un microchip sperimentale che lo ha trasformato in un computer vivente.  Josh Holloway non interpreterà  Gabriel Black, un ex Navy Seal diventato poi agente dei Servizi Segreti.

Non si conosce ancora la data di messa in onda ma le speranze sono altissime: nella speranza che le anticipazioni (poco succose e per niente incoraggianti a livello di originalità) siano in realtà un mero riflesso di ciò che vedremo.

Josh Holloway compreso!