“Non avresti dovuto diventare mamma e mettere al mondo un figlio”, questo è uno degli attacchi rivolti ad Annalisa Minetti, la cantante che ha perso la vista all’età di 18 anni a seguito di una malattia e che ha preso parte a Miss Italia e al Festival di Sanremo. Oggi è madre di una bimba di 10 mesi.

Qualche giorno fa la Minetti ha pubblicato un post su Instagram in cui compare insieme alla figlia, frutto dell’amore con Michele Panzarin. Si tratta della secondogenita visto che la cantante ha anche un altro figlio, Fabio, 10 anni, nato dal precedente matrimonio con Gennaro Esposito. La Minetti non voleva fare altro che condividere una gioia coi suoi follower, era felice per il superamento di un esame all’università. E, invece, qualcuno l’ha insultata pesantemente:

Certo, cieca… non avrei messo al mondo un secondo figlio [...] Io non avrei mai messo al mondo dei figli che non potrei mai vedere, mi sembra che si è sposata addirittura due volte, fa mille attività, corre, canta, credo che avrà una stregua di persone che l’aiutano… sai, non mi va di giudicare, forse è un modo per non impazzire e non pensare.

A denunciare la vicenda è stato lo scrittore Iacopo Melio su Facebook:

Ma davvero si lotta e si resiste per questa gente qui? Boh, non so, provo solo tanta amarezza.