È uno di quei dilemmi morali che maggiormente affollano il cinema moderno quello al centro dell’intrigo di Inferno, il nuovo film tratto dai romanzi di Dan Brown, di cui oggi è stato pubblicato il primo atteso teaser trailer

La pellicola nelle sale a ottobre del 2016 è ancora una volta firmata dal regista Ron Howard, che aveva già avuto modo di portare su grande schermo i due libri precedenti.

Come già si era visto in Kingsman – Secret Service, anche in questo thriller al cardiopalma i protagonisti devono vedersela con il piano di un miliardario che intende spazzare via una buona percentuale dell’umanità tramite un piano misterioso per consentire la sopravvivenza dell’intera specie.

Non è affatto un caso allora che il nome in codice su cui si troverà a investigare il protagonista si chiami Inferno, visto che in gioco c’è anche la stessa anima dei personaggi principali. Ancora una volta seguiamo infatti le avventure di Robert Langdon, specialista di fama mondiale nella decifrazione di simboli e sistemi crittografici.

E immancabilmente non poteva mancare Tom Hanks nei panni dello studioso, ruolo che aveva già vestito nei due precedenti capitoli Il codice Da Vinci del 2006 e Angeli e Demoni del 2009. In Inferno l’attore è accompagnato da Felicity Jones (che presto vedremo in Rogue One: A Star Wars Story), Omar Sy (Chocolat, Quasi amici),  Sidse Babett Knudsen (La corte), Ben Foster (Warcraft) e Irrfan Khan (star del cinema indiano visto in Jurassic World).

Questa la sinossi ufficiale del film. Le avventure del simbolista di Harvard non sono finite. Robert Langdon si risveglia in un ospedale di Firenze, vittima di una profonda amnesia, dopo che alcuni uomini misteriosi hanno tentato di ucciderlo e sembrano voler portare a termine il lavoro.

Si affida al medico Sienna Brooks per recuperare i suoi ricordi e svelare ancora una volta i misteri che si annidano intorno all’opera immortale di Dante, le cui immagini criptiche sembrano non voler abbandonare la mente dello studioso. Il Consortium, un’organizzazione segreta, sarà il nuovo nemico da sconfiggere. Un ritmo ricco di tensione in una battaglia tra il bene e il male che sembrano avere confini molto sottili.