Il regista americano Ron Howard è a Firenze per effettuare il sopralluogo di quello che sarà il set del suo prossimo film Inferno. Dopo aver portato su grande schermo Il Codice da Vinci e Angeli e Demoni, Ron Howard si appresta dunque a realizzare la versione cinematografica di un altro best seller dello scrittore Dan Brown, Inferno appunto.

Ron Howard è dunque giunto nel capoluogo toscano, dove sarà girato il nuovo episodio delle avventure di Robert Langdon, impersonato anche questa volta da Tom Hanks. Il regista premio Oscar ha postato su Twitter alcune foto del suo giro in elicottero su Firenze mentre per la città più di mille aspiranti comparse partecipavano al provino per essere selezionate. In realtà, secondo quanto avrebbe dichiarato Ron Howard, le comparse necessarie dovrebbero essere almeno duemila.

https://twitter.com/RealRonHoward/status/587207037513310208

Inferno di Ron Howard: la trama

Per i pochi che non hanno letto il best seller Inferno dello scrittore americano Dan Brown, il sesto pubblicato nel corso della sua carriera, ricordiamo che in Inferno Robert Langdon si risveglia in una stanza d’ospedale, situato nella città di Firenze, e non ricorda assolutamente cosa gli sia accaduto negli ultimi giorni precedenti al suo ricovero. Da qui inizia una storia che proseguirà poi con una caccia all’uomo serrata e con Sienna Brooks al fianco di Langdon (la Brooks è interpretata dall’attrice Felicity Jones).

https://twitter.com/RealRonHoward/status/586914550936694784