Se ne parlava ormai da tempo ma finalmente la conferma ufficiale è arrivata: Indiana Jones 5 si farà. Dopo tanta attesa l’ufficializzazione del progetto del nuovo film è arrivata con un’intervista dell’amministratore delegato della Disney, Bob Iger, che a Bloomberg News ha confermato la notizia. Ancora una volta sarà Harrison Ford a vestire i panni del protagonista Indy e dietro alla macchina da presa anche per la quinta avventura dello spericolato archeologo ci sarà Steven Spielberg.

Erano anni che il pubblico di tutto il mondo aspettava questa notizia e dopo mesi di voci la conferma ufficiale è finalmente giunta “Indiana Jones 5” si farà. Iger ha infatti ha dichiarato: “Ci saranno molte altre storie del mondo di George Lucas, quelle di Star Wars ma anche Indiana Jones”. Ulteriore conferma anche da parte dello storico regista Steven Spielberg che parlando della presenza di Ford nel nuovo film di Indiana Jones ha affermato: “Non credo che nessuno possa sostituirlo. Non credo che succederà. Da sempre è mia intenzione che non accada quel che è successo con James Bond o Spider Man. C’è un solo Indiana Jones ed è Harrison Ford“.

“Siamo nella fase di sviluppo delle idee ma c’è una persona sotto contratto che in questo momento, se non sta lavorando al copione, dovrebbe farlo”, ha detto Harrison Ford riferendosi a David Koepp, che ha firmato la sceneggiatura del quarto capitolo, Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo. L’attore 73 enne, reduce dal successo dell’ultimo capitolo della saga di Star Wars, Episodio VII – Il Risveglio della Forza, vestirà nuovamente i panni di uno dei personaggi più amati tra quelli interpretati nella sua carriera per il quinto capitolo della celebre saga cinematografica.

E’ infatti dal 2008 che i fan di Indiana Jones aspettano di vivere le nuove avventure dell’archeologo nato dal genio di George Lucas. Il primo film dela saga, I predatori dell’arca perduta (Raiders of the Lost Ark) risale al 1981, seguito da Indiana Jones e il tempio maledetto (Indiana Jones and the Temple of Doom) del 1984. Cinque anni dopo fu il tempo di Indiana Jones e l’ultima crociata (Indiana Jones and the Last Crusade) del 1989, e dopo una pausa di quasi vent’anni Harrison Ford e Spielberg tornarono ad entusiasmare tutti gli appassionati con Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo (Indiana Jones and the Kingdom of the Crystal Skull) del 2008.