Ilary Blasi si sta godendo la sua terza gravidanza. La conduttrice ha da poco lasciato il programma tv Le Iene, in cui ha lavorato per ben otto anni e ha deciso di prendersi una piccola pausa dai suoi impegni televisivi per fare la mamma. Intervistata dal settimanale Oggi, la Blasi ha raccontato di come lei e suo marito, il Capitano della Roma Francesco Totti, non vogliano sapere assolutamente il sesso del bambino che nascerà il prossimo mese di marzo.

Ilary Blasi è attualmente al settimo mese di gestazione e si dice assolutamente determinata a non voler conoscere il sesso del futuro nascituro. Come lei stessa ha raccontato a Oggi: “Con Francesco era una cosa che ci dicevamo sempre: avendo già la coppia, Cristian e Chanel, se fosse arrivato il terzo ci saremmo comportati all’antica, quando non c’erano le ecografie“.

La Blasi ha colto l’occasione anche per allontanare le voci di crisi che ciclicamente vengono diffuse sul suo matrimonio con Francesco Totti, chiarendo: “Se le cose non vanno bene, un figlio divide e non unisce. Devono esserci valori, forza, unione. E noi questo figlio, dopo otto anni dall’ultima, l’abbiamo tanto voluto e cercato“.

E per quanto riguarda il suo futuro lavorativo? La Blasi ha confermato di aver detto temporaneamente addio alla professione, almeno fino al prossimo mese di settembre: “Voglio lasciarmi tutte le porte aperte. Ho ben chiaro in testa che questo lavoro può finire da un momento all’altro, quindi uno deve attrezzarsi. Essermi presa questa pausa, significa che non ho l’ansia da video e neanche paura che i riflettori si spengano su di me“.