Dopo il trionfo, lo scorso 14 Febbraio,  nella quinta ed ultima puntata del Festival di Sanremo 2015, il trio  formato da Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble (due tenori ed un baritono) è pronto a conquistare il pubblico italiano con l’Ep “SANREMO GRANDE AMORE”, in uscita oggi su etichetta Columbia/Sony Music .

L’album, il cui preordine su iTunes è già ai primi posti della classifica, raccoglie celebri brani della storia del Festival ai quali il Volo ha voluto dare veste nuova. 6 i capolavori reinterpretati dal trio in chiave contemporanea e internazionale, a partire da “Ancora”, canzone presentata da Eduardo De Crescenzo nel 1981 ed eseguita dal gruppo durante la serata dedicata alle cover. Seguono “Vancanze romane”, “Canzone per te” , “Piove(Ciao Ciao bambina)”, “Romantica”  e “L’immensità”.

Intanto Piero, Ignazio e Gianluca si godono non solo la vittoria al 65° Festival di Sanremo, ma anche quella combattuta a colpi di visualizzazioni su YouTube, dove hanno già raggiunto quota 1 milione e 700 mila e su iTunes, dove “Grande Amore” si aggiudica il titolo di canzone più scaricata.

Un pò meno bene per quanto riguarda la radio, dove il trio lirico si ferma in 12esima posizione, ma, data la giovanissima età (sono tutti nati dopo il 1990), Il Volo non potrebbe chiedere altro alla loro fulminante carriera, già costellata di record. I tre sono infatti i primi italiani nella storia a sottoscrivere un contratto con la major americana Geffen, nonché gli unici artisti italiani invitati da Quincy Jones a  “We Are The World for Haiti”, insieme a 80 star internazionali. Hanno alle spalle un disco di debutto che ha conquistato il  platino in Italia ed è entrato in una sola settimana nella Top10 di “Billboard 200” dedicata agli album più venduti negli Stati Uniti, e ancora: milioni di copie vendute nel mondo; due nomination ai Latin Grammy Awards come “Best new artist” e “Best pop album by a duo or group with vocal”; tournèe e live su scala mondiale; esibizioni nei più importanti show (come “Tonight Show”, “American Idol” e “Ellen De Generes Show”)e numerose collaborazioni con star internazionali (tra cui Barbara Streisand).

L’obiettivo è dunque ora quello di affermarsi definitivamente anche in Italia: “non ci aspettavamo questo riscontro. Girando il mondo abbiamo avuto tante esperienze ma questa é forse la più bella. Perché l’Italia è sempre nel nostro cuore e vogliamo spendere più tempo qui. All’estero siamo riusciti a far entrare le romanze negli I-pod dei nostri coetanei. Vorremmo farlo anche qui in Italia“, hanno dichiarato gli ex baby-talent di ‘Ti lascio una canzone’.