Ron Howard, la star dai capelli rossi di Happy Days, ormai regista di successo con pellicole come Apollo 13 e A Beautiful Mind torna sul grande schermo a settembre con Rush, film scritto da Peter Morgan, nel quale si racconta la rivalità tra i piloti di formula 1 Niki Lauda e James Hunt, interpretati rispettivamente da Daniel Brühl e Chris Hemsworth.

Durante gli anni settanta, nella cosiddetta epoca d’oro della Formula 1, infatti, esplose una forte competizione sportiva tra i piloti più forti del momento, James Hunt e Niki Lauda, per l’appunto. I due, che si danno battaglia fin dai tempi della Formula 3, rappresentano due professionisti agli antipodi per il loro carattere: l’inglese è un ragazzo estroverso ed affascinante, sempre a caccia di divertimento e belle donne; l’austriaco è invece un tipo introverso e riservato, dedito in maniera scrupolosa alla sua professione.

La loro rivalità raggiunge il culmine nella stagione 1976, quando tra mille rischi e pericoli, Hunt tenta di strappare con la McLaren la corona di campione del mondo a Lauda, a sua volta alla ricerca del bis iridato con la Ferrari. Neanche il catastrofico incidente avvenuto al Nürburgring Nordschleife durante il Gran Premio di Germania, in cui Niki rischia di perdere la vita, riesce a fermare questa accesa sfida, che ha il suo epilogo nell’ultima prova del campionato, il Gran Premio del Giappone a Fuji, sotto una pioggia battente.

Le riprese del film sono state effettuate principalmente tra Germania e Regno Unito; più esattamente nelle città di Nürburg (dove si trova il circuito del Nürburgring) e Colonia nella nazione tedesca, ed a Louth, Longcross (nei Longcross Studios) e nella contea dell’Hampshire per la nazione britannica, mentre le scene delle corse sono state effettuate al Circuito di Donington Park ed al Circuito di Cadwell Park.

La pellicola verrà distribuita nelle sale cinematografiche britanniche a partire dal 13 settembre 2013, mentre in quelle americane dal 20 settembre. In Italia il film arriverà il 12 settembre 2013.