In prima visione assoluta su Canale 5, sabato 13 settembre in prima serata, l’ultima puntata della prima stagione de “Il Segreto”, la soap opera rivelazione di produzione spagnola che tanto successo ha riscosso nel nostro paese dove ha raggiunto un record di quasi 4 milioni di telespettatori totali con una share media sul target commerciale del 22.03%.

Quello di sabato sarà un episodio, il 381° della serie, assolutamente speciale sotto ogni punto di vista. In questa puntata, infatti, uscirà di scena Pepa, interpretata dall’attrice aragonese Megan Gracia Montaner, uno dei protagonisti de ‘El secreto de Puente Viejo’, titolo originale della soap trasmessa in Spagna da Antena 3 dove ha raggiunto il record di ascolto di oltre il 21% di share.

Con un finale tragico e commovente, in linea con i modelli della letteratura romantica dell’800 ai quali ‘Il Segreto’ si ispira, Pepa, la bella ragazza di umili origini protagonista dell’amore romantico e contrastato con l’aristocratico Tristan, l’attore valenciano Alex Gadea, morirà tragicamente dando alla luce il loro figlio.

Ma lo stesso episodio sarà anche l’inizio della nuova attesissima seconda stagione de ‘Il Segreto’ che, con un salto temporale di sedici anni, ci porterà direttamente all’indomani della fine della Prima guerra mondiale, introducendo, accanto ad alcuni dei vecchi personaggi della soap, una serie di nuovi protagonisti. In Spagna l’avvio della nuova stagione è iniziato due anni fa ed è coinciso con un incremento del già numeroso pubblico che segue entusiasta la soap.

A ‘Il Segreto’, in cui ai temi romantici si uniscono spesso spunti sociali e momenti divertenti, è stato assegnato lo scorso 17 giugno 2014 il Premio Conchiglia Moige 2013-2014: “…per il tono garbato con il quale ha raccontato, con lo stile della soap opera, la storia di un grande e travagliato amore”.