Non si vedeva Francesca Archibugi al cinema da ben cinque anni, da quando nel 2009 realizzò Questione di cuore con Antonio Albanese e Kim Rossi Stuart. È invece di oggi la pubblicazione da parte di Lucky Red del trailer ufficiale di Il nome del figlio, ultima fatica della regista e tra le commedie più pure nella filmografia di una cineasta molto più propensa al registro drammatico.

Il film però non è  frutto di una storia originale, bensì il remake di una pellicola francese molto famosa, assurta quasi allo status di classico, Cena tra amici, uscita solo 3 anni fa. A sua volta l’opera cinematografica altro non era che una trasposizione de Le Prénom, un lavoro teatrale di Alexandre de La Patellière eMatthieu Delaporte, autori anche della regia del film.

Il nome del figlio dunque riprende il titolo originale della pièce e segue le orme che sono state di Benvenuti al Sud, che aveva riadattato lo scheletro di Giù al Nord di Dany Boon. Principale motivo di interesse del lavoro della Archibugi è allora un cast che raggruppa grandi nomi del cinema italiano, in ruoli che sembrano cuciti loro addosso: i protagonisti sono infatti Valeria Golino, Micaela Ramazzotti, Rocco Papaleo, Alessandro Gassman e Luigi Lo Cascio.

Gassman interpreta Paolo, un agente immobiliare di successo, piacione, divertente, estroverso e brillante e Simona, scrittrice della periferia romana, autrice di un libro hot divenuto un best seller (ovviamente la Ramazzotti). Lo Cascio è invece Sandro, anch’egli scrittore ma di tutt’altri generi e aspirazioni, docente d’università mancato, marito di Betta, la sorella di Paolo, pacata e tranquilla insegnante con due bambini (la Golino).

Le due coppie organizzano una cena per festeggiare l’annuncio della gravidanza del primo figlio di Paolo e Simona, alla quale è presente anche il mediatore Claudio (Papaleo), un musicista eccentrico. La riunione conviviale, incentrata dapprima sulla scelta del figlio del nascituro, si trasforma ben presto in una lunga discussione che coinvolgerà vecchi rancori e segreti mai confessati tra i cinque amici.

L’uscita del film è prevista per il 22 gennaio del 2015.