Il mondo dello spettacolo è in lutto per la morte improvvisa di Girolamo Di Stolfo, conosciuto da tutti come “Big Jimmy“. Alto più di due metri per un peso che superava i 150 chili, l’uomo aveva debuttato nel programma di Paolo Bonolis “Tira e molla” per poi diventare l’addetto alla sicurezza più famoso della tv lavorando al “Grande Fratello“, “Avanti un altro!“, “Buona Domenica” e “Uomini e Donne“.

La sua scomparsa ha scosso tutto il mondo del piccolo schermo tanto che sulle pagine ufficiali dei programmi televisivi e dei vip più famosi sono comparse valanghe di messaggi di cordoglio per dare l’ultimo addio al ‘buttafuori’ più amato di sempre. In primis non poteva mancare un post affettuoso sul profilo social del reality show più seguito d’Italia: “Grazie di cuore Jimmy, dall’intero gruppo Endemol e Mediaset di Grande Fratello. Ci mancherai tantissimo“. A questo si è aggiunto un messaggio affettuoso di Alessia Marcuzzi, presentatrice delle ultime edizioni del programma: “Per me sei sempre stato il Gigante Buono…e di te ricorderò sempre e solo le risate e il tuo sorriso. Ciao Jimmy“. Accanto a lei, si è fatto sentire anche l’inviato delle prime edizioni del reality Marco Liorni: “Sapevo che c’era. Nel posto giusto per intervenire subito. Big Jimmy era una forza in tutto, ma soprattutto era una simpatia e una persona buona. Forte così, un aneurisma l’ha fregato ad appena 48 anni. L’ennesima ingiustizia della vita“. Big Jimmy aveva anche badato all’incolumità dei protagonisti di “Amici“, tra cui Alessandra Amoroso che ricorda i tempi in cui cominciava a farsi capolino nel mondo dello spettacolo:

“Mi ricordo ancora quando nel 2009 ti saltavo al collo, quando ti prendevo in giro dicendo: ‘Mamma, posso venire nel lettone con voi?! Posso portare anche Fuffy?! Fuffy!!!’. E comparivi tu di dietro… che risate… e quanta paura facevi, eh?! In realtà eri un orso buono anzi buonissimo. Premuroso. Mi tenevi d’occhio sempre e ogni volta che ci incontravamo era una festa! Adesso ciò che hai fatto sulla terra lo farai lassù… ma mi raccomando non dare confidenza a nessuno perché mi arrabbio! Ti voglio bene gigante buono!”.

E ancora Marco Carta, che ne parla in toni dolcissimi:

“Jimmy… Dietro al tuo sguardo severo agli occhi di chi non conosceva il tuo enorme cuore, si nascondeva una delle persone più dolci e cordiali del mondo, ricordo ancora la tua grande attenzione ad amici, ricordo la tua voce che prima di entrare in qualche discoteca mi diceva: ‘Marcolì se ce sta quarche problema famme no squillo, ce penso io a te, nun te preoccupà’. Ti volevano bene tutti Jimmy, e dico a gran voce che in pochi sapevano fare il tuo lavoro con la stessa discrezione. Non dimenticherò mai il tuo sorriso gigante buono. Arrivederci Jimmy”.

Jimmy..Dietro al tuo sguardo severo agli occhi di chi non conosceva il tuo enorme cuore, si nascondeva una delle…

Posted by MARCO CARTA on Lunedì 13 luglio 2015