Il ministro per le riforme e i rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi finisce su Playboy. Nel nuovo numero in edicola, dopo più di un anno dall’ultima uscita, il ministro Boschi è la protagonista della rubrica “Potere e Tacchi a spillo”.

Il giornale ha preparato un ritratto del ministro Maria Elena Boschi: ”trentaquattro anni, capelli biondi, occhi azzurri: il fascino assolutamente bipartisan che stuzzica gli italiani” scrivono.

Il giornale cerca di raccontare il suo trascorso “da secchiona di buona educazione provinciale, una giovane ambiziosa e poco incline all’esasperata frivolezza” passando per una breve militanza dalemiana fino ad arrivare al tavolo del governo Renzi: “Dall’entourage a vero e proprio braccio destro di Matteo Renzi il passo è breve. E che passo. Di classe e temperamento su tacco 12. Che la morbida figura, che procede praticamente a falcate nonostante i trampoli, ne dimostra davvero dosi generose”.

Chi sarà morboso di conoscere il passato più peccaminoso di Maria Elena Boschi rimarrà un po’ deluso perché poco ha trovato pure il giornale più piccante dell’editoria italiana: “episodi da cattolica castigata, ordinari fidanzamenti, studi brillanti e il sogno di famiglia che oggi non si concilia con i ritmi frenetici del pubblico incarico”.

Il nuovo Playboy torna in edicola edito da una nuova realtà editoriale, la Kytori Media Group, che si è aggiudicata la licenza del brand e che ha l’obiettivo di “portare nell’edizione italiana lo stesso approccio che ha reso PLAYBOY espressione, e modello nel mondo, di libertà, narrativa visionaria, attualità, politica e naturalmente bellissime donne, seducenti e libere. Allo stesso modo il nuovo PLAYBOY ITALIA vuole sedurre e affascinare i propri lettori pagina dopo pagina, argomento dopo argomento”.

Nel primo numero oltre all’intervista a Maria Elena Boschi anche a Vincent Vaughn, Carlo Lucarelli e Vincenzo Nibali e la playmate è Kaylia Cassandra.