Vi ricordate Rodrigo Alves, noto per essere il “Ken umano”? Ebbene, la polizia di Berlino lo ha arrestato poiché l’uomo ritratto nel documento d’identità non corrisponde affatto al suo aspetto attuale. L’arresto è stato ripreso dallo stesso Alves che ha condiviso tutto su Instagram. La notizia ha fatto il giro della rete e ha suscitato preoccupazione nei suoi fan anche in Italia.

Queste le sue parole su Instagram:

Sono stato fermato dalla polizia tedesca. Volevano controllare il mio passaporto e hanno visto che la foto non corrisponde al mio aspetto. È il vecchio passaporto, ho dimenticato di portare quello nuovo. Ora devo andare in ambasciata e chiedere un nuovo documento, per poter ritornare in Inghilterra.

Alla fine l’ambasciata britannica ha rilasciato il nuovo passaporto e il Ken umano è stato rilasciato. Così ha potuto fare ritorno a casa.