Steven Spielberg ha trovato chi interpreterà la piccola protagonista nella nuova pellicola “Il Grande Gigante Gentile”: Ruby Barnhill.

La ricerca per l’interprete giusta è stata lunga” ha dichiarato il regista premio Oscar riguardo la piccola attrice, al suo primo debutto sul grande schermo, continuando “ma sono sicuro che lo stesso Roald Dahl avrebbe trovato la piccola Ruby perfetta per la parte di Sophie, proprio com’è successo anche per noi”. Distribuita dalla Disney, la nuova pellicola è l’adattamento, appunto, de “Il GGG”, il libro per ragazzi scritto da Ronald Dahl e pubblicato nel 1982.

Il libro racconta la storia di Sofia, una piccola orfana, e del suo amico bizzarro, un gigante gentile che, nell’Ora delle Ombre, la strapperà dal letto e la porterà nel paese dei Giganti. Impaurita da questa figura, la piccola Sofia scoprirà però che il Grande Gigante Gentile è vegetariano e mangia cetrionzoli, al contrario però dei suoi colleghi come l’Inghiotticicciaviva o il Ciuccia-budella che invece s’ingozzano di “popolli”, ovvero degli esseri umani. Da qui nasce il piano dei due personaggi per fermarli, lo stesso che coinvolgerà proprio la Regina d’Inghilterra.

A interpretare il grande gigante gentile sarebbe già stato confermato l’attore Mark Rylance (“Intimacy – Nell’intimità”) mentre la pellicola, scritta da Melissa Mathison, prodotta dallo stesso Spielberg, Frank Marshall e Sam Mercer, con  Kathleen Kennedy, John Madden e Michael Siegel come produttori esecutivi, dovrebbe uscire nei cinema nel luglio 2016.

foto by InfoPhoto