Nuovo appuntamento con “Il grande cocomero (che in realtà è una zucca)”, la trasmissione condotta da Linus in onda, domani sera, giovedì 12 dicembre alle ore 23:25 su Rai 2.
Linus intervista Franco Battiato, che racconta la recente collaborazione con il cantante Antony, con cui ha duettato in alcuni concerti, documentati nel disco “Del suo veloce volo” registrato all’Arena di Verona. L’artista è anche protagonista del film “Temporary Road (una) vita di Franco Battiato”.
L’attore Pierfrancesco Favino racconta “Servo per due”, libero adattamento de “Il servitore di due padroni” di Goldoni. Nello spettacolo Pierfrancesco Favino e Paolo Sassanelli coordinano una compagnia allargata di attori per ricreare un teatro che avvicina il pubblico al suo spirito più autentico.
Il conduttore, attore a regista Pif racconta a Linus il suo primo film da regista “La mafia uccide solo d’estate”, che ha registrato ottimi consensi di critica e pubblico.
Lo scrittore Gianrico Carofiglio racconta i segreti delle sue opere, tra cui il recente romanzo “Il bordo vertiginoso delle cose” e il racconto “La sorte del bufalo”.

il programma è stato modificato in corso d’opera infatti nelle prime puntate le interviste erano solo 3 divise per personaggio popolare, scrittore e sportivo ora invece si sta trasformando sempre più nella nuova seconda serata di Rai2  che strizza l’occhio alle Interviste Barbariche di Daria Bignardi.