Forse tutto è finalmente a posto per poter iniziare la produzione del remake de Il corvo: i Relativity Studios che producono la pellicola hanno infatti annunciato di aver trovato un nuovo protagonista per il film, Jack Huston.

La nostra titubanza nel dare la notizia è giustificata dalla messe di attori e di registi che si sono succeduti per raccontare nuovamente la storia creata da James O’Barr nella sua serie a fumetti.

Davanti alla macchina da presa sarebbero dovuti comparire Bradley Cooper, Tom Hiddleston, James McAvoy e infine Luke Evans, che però si è poi slegato dal progetto a gennaio.

A dirigere il nuovo film de Il corvo dovrebbe invece essere Corin Hardy, già regista di The Hallow, di alcuni videoclip per i Prodigy e un documentario sui Keane, nonché un corto in stop-motion intitolato Butterfly.

Prima di lui erano comparsi nomi ben più noti come Juan Carlos Fresnadillo e J. Javier Gutierrez, che ha abbandonato per dedicarsi al terzo capitolo della saga di The Ring, Rings, ma pare che la sua candidatura sia stata supportata da una celebrità come Edgar Wright.

Jack Huston, che interpreterà il personaggio reso immortale da Brandon Lee (il quale invece morì proprio in seguito a un incidente balistico sul set), è decisamente più famoso del suo regista: suo il ruolo di Richard Harrow in Boardwalk Empire, quello di Jack Kerouac in Giovani ribelli nonché una parte nel recente Treno di notte per Lisbona.

Huston, tra l’altro, sarà disponibile per le riprese non appena terminato di lavorare al remake di Ben-Hur diretto da Timur Berkmambetov di cui è protagonista, ricalcando le orme di Charlton Heston.

A vestire i panni di Shelley, la fidanzata di Eric Draven, la cui morte scatena la terribile vendetta dall’Aldiltà de Il corvo, potrebbe esserci Jessica Brown Findlay, protagonista di Storia d’inverno e vista nei serial Downton Abbey e Misfits.