Fabrizio Corona, fuori dal carcere di Opera, sta scontando il resto della sua pena nella comunità “Exodus” gestita da Don Mazzi. L’ex re dei paparazzi ha, così, ripreso in mano parte della sua vita cercando però di fare meno scalpore possibile per non perdere quella libertà conquistata dopo tante battaglie legali.

Circondato dalle persone che lo hanno sempre sostenuto negli ultimi due lunghissimi anni, Corona ha quindi placato le voci e le indiscrezioni che si stavano nuovamente scatenando attorno a lui, mantenendo un profilo basso e seguendo una condotta impeccabile. Scrutando i pochi scatti che si è concesso in comunità Fabrizio, che ormai è diventato un ‘bravo ragazzo’, come prima cosa ha cominciato nuovamente a prendersi cura del suo corpo, allenandosi in palestra per scolpire i muscoli che lo hanno sempre contraddistinto. Secondo le indiscrezioni del settimanale di gossip “Novella 2000” l’ex paparazzo, per riacquistare la forma fisica di un tempo, si starebbe anche facendo seguire dal chirurgo delle star Giacomo Urtis, famoso per aver seguito tutti i vip della cerchia di Lele Mora. Nessuna operazione chirurgica per lui, ma solo trattamenti di bellezza e creme mirate a recuperare l’aspetto di quando ancora era un sex symbol amato e seguito da innumerevoli fan. Con l’aiuto medico, accoppiato ai duri allenamenti in palestra, di sicuro Corona diventerà in breve tempo quello di una volta, dimenticando il periodo nero trascorso tra le sbarre.