La seconda puntata di Announo il talk show di La7 condotto da Giulia Innocenzi  ha come titolo “Indovina chi viene qui” ed è in onda dalle 21.10 al numero sette del telecomando.

L’argomento centrale saranno le periferie e i temi dell’imigrazione nelle città italiane con un occhio sempre attento sulle vicende di cronaca degli ultimi giorni e sulla situazione a Tor Sapienza, la borgata romana dove si sono verificati gli episodi di tensione e scontro tra i residenti e gli immigrati ospiti del centro di accoglienza.

In studio a parlare e discutere sul tema ci sarà il sindaco di Roma Ignazio Marino e i 20 giovani opinion leaders che cercheranno un confronto con il sindaco. La domanda sostanzialmente è “tu li ospiteresti nel tuo quartiere ?” e verrà aperto anche un sondaggio nei social per capire anche il pubblico da che parte sta. Nei social il pubblico può schierarsi con le opinioni dei diversi ragazzi in studio utilizzando #stocon e il nome del ragazzo.

I giovani chiederanno conto a Marino anche della vicenda della sua Panda rossa e le multe collegate ad essa?

La prima puntata è stata caratterizzata soprattutto per l’invasione (organizzata) dello studio da parte delle Femen a fine puntata che protestavano contro il Papa: Vogliamo darvi l’allarme: i nostri diritti sono in pericolo. Il 25 novembre il Papa andrà a Strasburgo e questo sarà un attacco alla laicità.

Dopo una prima puntata soporifera speriamo che i giovani e i temi di questa seconda puntata diano più ritmo.

Non mancheranno gli editoriali di Michele Santoro, le vignette di Vauro &Vincino e l’intermezzo satirico affidato ai The Jackal.

Photocredit: Vauro –  AnnoUno Facebook Page