Ieri sera, in occasione dell’edizione 2013 del Rock In Roma, sul palco dell’Ippodromo delle Capannelle è salito un mito della storia della musica mondiale.

Stiamo parlando di Iggy Pop che alla veneranda età di 66 anni continua a stupire per l’energia che riesce a trasmettere al suo pubblico, composto da persone appartenenti a diverse generazioni.

James Newell Osterberg Jr., questo è il suo vero nome (e lasciatemelo dire…è davvero poco rock), arriva così a Roma con gli Stooges, ai quali si è riunito nel 2003 e con i quali ha pubblicato il disco ‘The Weirdness‘ nel 2007.

In occasione del live capitolino, Iggy non ha risparmiato di certo le sue energie e si è esibito per quasi due ore.

Da ‘Raw Power’, a ‘Search and Destroy’, passando per ‘Gimme Danger’ e ‘Shake Appeal’, senza dimenticare ‘I wanna be your Dog’ e ‘The Passenger‘, solo per citare alcuni dei brani compresi in scaletta.

Ma lasciamo spazio alle immagini per capire con quale potenza il mitico Iggy sia riuscito a coinvolgere il pubblico nostrano.

Inizio concerto:

I wanna be you Dog e The Passenger:

Fun House:

Cock in My Pocket:

photo credit: Dena Flows via photopin cc